Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta Roma

La Raggi, l'assoluzione e il bruciore di stomaco

Immagine
Nel pomeriggio è arrivata l'assoluzione per Virginia Raggi, un'assoluzione che fa sorridere il Sindaco di Roma e che invece rende pieni di rabbia gli avversari. Virginia ha vinto, ha perso invece chi aveva sperato che un Sindaco democraticamente eletto, fosse un bersaglio semplice da colpire. Alla Raggi è stato riservato un trattamento speciale, fatto di paginone di editoriali in cui ci si sforzava di descriverla come debole, impreparata e perfino presuntuosa. Questo solo perché provava a gridare da anni la sua innocenza, oggi certificata anche da un giudice. 
Sono arrivate a valanga anche le prime reazioni politiche, con dure prese di posizione di Di Maio e Di Battista, che hanno accusato la stampa, i giornalisti, di aver creato un clima mediatico sfavorevole, lanciando addosso a Virginia Raggi, quintali di fango. E in effetti, questo va detto, molti giornali hanno cavalcato l'onda, riservando alla Sindaca un trattamento molto duro, fatto di manganellate mediatiche e di …