Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta innovazione

Sars-Cov-2 una opportunità per puntare su ricerca e innovazione

Immagine
Il nostro Paese esporta da anni grandi cervelli, scienziati di assoluto livello che lasciano l'Italia a causa della mancanza di fondi da utilizzare per le linee di ricerca. I budget sono ridotti, dunque, dopo qualche anno di sacrifici, decidono di accettare le proposte che altri Stati esteri gli recapitano. Avviene da anni, ma da anni, continuano a mancare le risorse per la ricerca e l'innovazione, o se esistono, sono davvero troppo esigue. La pandemia di Sars-Cov-2 ha fatto tornare alla ribalta la scienza, qualcosa di straordinario se si pensa che in tv, da anni ci andavano personaggi privi di capacità, clown e spesso soubrette prive di intelligenza. Un quadro desolante. E proprio la pandemia ci ha invece spinti a considerare come validi,  i nostri migliori scienziati, ormai ospiti fissi di ogni talk.

Proprio per questo, ora che la scienza ha finalmente ripreso gli spazi che le spettavano, dobbiamo sforzarci di concludere il dipinto,  portando a termine un capolavoro che potr…